trasporti - pubblici - ferrovie in concessione - personale (impiegati ed agenti) Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 8371 del 04/04/2018

Gestione commissariale di azienda ferroviaria - Autonomia rispetto all'amministrazione statale - Esclusione - Conseguenze.

La gestione commissariale governativa di un'azienda ferroviaria alla quale sia stata revocata la concessione (nella specie, le Ferrovie del Sud Est) è priva di autonomia strutturale rispetto all'amministrazione statale di derivazione; ne consegue la natura pubblicistica dei rapporti di lavoro intercorsi con la stessa e la responsabilità solidale tra gestione commissariale e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con riguardo alle pretese dei lavoratori cessati dal servizio sotto il regime commissariale.

Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 8371 del 04/04/2018

 

Stampa Email

eBook - manuali

trasporti - pubblici - ferrovie in concessione - personale (impiegati ed agenti) Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 8371 del 04/04/2018 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

trasporti - pubblici - ferrovie in concessione - personale (impiegati ed agenti) Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 8371 del 04/04/2018 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati