Cassazione (ricorso per) - ammissibilità del ricorso – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 12746 del 20/05/2008

Mezzo di impugnazione nel regime anteriore al d.lgs. n. 40 del 2006 - Istanza di rinvio ad altro giudice - Necessità - Esclusione.

L'ammissibilità del ricorso per cassazione - nel regime anteriore alle modifiche introdotte dal d.lgs. n. 40 del 2006, non applicabile "ratione temporis" - non richiede, ai sensi dell'art. 366 cod. proc. civ., oltre alla specificazione dei motivi per i quali si domanda l'annullamento della sentenza impugnata, anche l'istanza di rinvio ad altro giudice, né la precisazione se detto annullamento debba essere disposto con o senza rinvio, vertendosi in tema di effetti della pronuncia di cassazione direttamente fissati dalla legge.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 12746 del 20/05/2008

 

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati