Difensori - gratuito patrocinio - liquidazione dell'onorario e delle spese spettanti al difensore

Procedimento civile - difensori - gratuito patrocinio - liquidazione dell'onorario e delle spese spettanti al difensore - soccombenza di un'amministrazione statale nei confronti della parte ammessa al patrocinio a spese dello stato - decreto di pagamento del giudice del procedimento ai sensi dell'art. 82 del d.p.r. n. 115 del 2002 - necessità - condanna al pagamento in favore dello stato ai sensi dell'art. 133 del d.p.r. n. 115 del 2002 – inammissibilità - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 30876 del 29/11/2018

Qualora la parte ammessa al patrocinio a spese dello Stato sia vittoriosa in una controversia civile proposta contro un'amministrazione statale, l'onorario e le spese spettanti al difensore vanno liquidati ai sensi dell'art. 82 del d.P.R. n. 115 del 2002, ovvero con istanza rivolta al giudice del procedimento, non potendo riferirsi a tale ipotesi l'art. 133 del medesimo d.P.R., a norma del quale la condanna alle spese della parte soccombente non ammessa al patrocinio va disposta in favore dello Stato.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 30876 del 29/11/2018

 

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati