Procedimento civile - domanda giudiziale - interesse ad agire – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 13485 del 13/06/2014

Nozione - Accertamento - Criteri.

L'accertamento dell'interesse ad agire, inteso quale esigenza di provocare l'intervento degli organi giurisdizionali per conseguire la tutela di un diritto o di una situazione giuridica, deve compiersi con riguardo all'utilità del provvedimento giudiziale richiesto rispetto alla lesione denunziata, prescindendo da ogni indagine sul merito della controversia e dal suo prevedibile esito.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 13485 del 13/06/2014

 

Stampa