"solve et repete" - condono fiscale – Cass. 14630/2019

Termini di accertamento - Proroga biennale - Non avvalimento - Ambito applicativo - Fondamento.

In tema di condono fiscale, la proroga biennale dei termini di accertamento, accordata all'Ufficio dall'art. 10 della l. n. 289 del 2002, opera sia nel caso in cui il contribuente non abbia inteso avvalersi delle disposizioni di favore, pur avendovi astrattamente diritto, sia nel caso in cui non abbia potuto farlo, non avendone diritto, essendo il meccanismo finalizzato a tutelare il preminente interesse dell'Amministrazione finanziaria all'accertamento ed alla riscossione delle imposte.

Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 14630 del 29/05/2019 (Rv. 654127 - 01)

Stampa Email

eBook - manuali

"solve et repete" - condono fiscale – Cass. 14630/2019 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

"solve et repete" - condono fiscale – Cass. 14630/2019 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati