PREU e maggior PREU - Identità – Conseguenze – Cass. 14969/2019

Natura - Sanzione amministrativa - Applicazione retroattiva della legge più favorevole in tema di responsabilità in via principale - Esclusione.

Nel caso di utilizzo indebito delle apparecchiature da intrattenimento ex art. 110, comma 6, T.U.L.P.S., il maggior prelievo erariale unico evaso (cd. maggior PREU), dovuto in ragione del superiore volume di gioco derivante dall'illecito, ha natura identica ed unitaria rispetto al prelievo erariale unico (cd. PREU) e non è perciò assimilabile ad una sanzione amministrativa tributaria, con conseguente esclusione dell'applicazione retroattiva della disciplina più favorevole recata dall'art. 15 del d.l. n. 78 del 2009, conv. in l. n. 102 del 2009, che ha individuato, quale unico responsabile principale, solamente l'autore dell'illecito.

Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Ordinanza n. 14969 del 31/05/2019 (Rv. 654116 - 01)

Stampa Email

eBook - manuali

PREU e maggior PREU - Identità – Conseguenze – Cass. 14969/2019 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

PREU e maggior PREU - Identità – Conseguenze – Cass. 14969/2019 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati