Trattati, convenzioni e organismi internazionali – arbitrati - elezioni amministrative - Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 10780 del 17/04/2019 (Rv. 653905 - 01)

Incandidabilità in conseguenza dell'avvenuto scioglimento dell'Ente locale - Procedimento - Proposta del Ministero dell'interno - Omessa indicazione di condotte specifiche oggetto di addebito - Nullità procedimentale - Esclusione - Fondamento 

In materia di incandidabilità alle elezioni degli amministratori responsabili delle condotte che abbiano dato causa allo scioglimento dei consigli provinciali o comunali, in conseguenza di infiltrazioni di stampo mafioso, la speciale modalità di introduzione del giudizio prevista dall'art. 143, comma 11, del d.lgs. n. 267 del 2000, mediante l'atto di trasmissione ministeriale, rappresenta una deroga alle regole comuni; tale atto di impulso non è perciò tenuto a soddisfare i requisiti ordinari, in particolare le previsioni di cui all'art. 125 c.p.c., e non risulta nullo qualora ometta di indicare nominativamente gli amministratori coinvolti nella procedura, o comunque non provveda ad esplicita menzione delle specifiche condotte che agli amministratori sono attribuite, in quanto rivelatrici della permeabilità dell'amministrazione locale alle influenze inquinanti delle consorterie criminali.

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 10780 del 17/04/2019 (Rv. 653905 - 01)

Cod_Proc_Civ_art_125, Cod_Proc_Civ_art_738

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati