foroeuropeo.it
Print Friendly, PDF & Email

Dati personali derivanti dagli elenchi telefonici pubblici - Cessionario - Utilizzazione - Consenso degli interessati - Necessità.

Il cessionario dei dati personali presenti nelle banche dati costituite sulla base degli elenchi telefonici pubblici non può lecitamente utilizzarli per fini promozionali se non prova di aver inoltrato l'informativa prescritta dall'art. 13 del d.lgs. n. 196 del 2003 (cd. "codice della privacy") per l'acquisizione del consenso degli interessati all'utilizzazione dei dati di loro pertinenza.

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 17143 del 17/08/2016


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile