Intermediazione finanziaria - sanzioni a carico degli enti ex art. 187 quinquies t.u.f. - condizioni

Borsa - in genere - intermediazione finanziaria - sanzioni a carico degli enti ex art. 187 quinquies t.u.f. - condizioni - onere della prova a carico dell'ente - sanzioni amministrative - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 31635 del 06/12/2018

In tema di sanzioni amministrative a carico degli enti per violazione delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria, per andare esente dalla responsabilità di cui all'art. 187 quinquies del d.lgs. n. 58 del 1998 l'ente è tenuto a provare di avere adottato adeguati modelli organizzativi e gestionali, idonei a prevenire illeciti della specie di quello verificatosi, e che gli stessi siano stati fraudolentemente elusi da parte degli autori materiali del cd. "illecito presupposto".

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 31635 del 06/12/2018

 

Stampa Email

eBook - manuali

Intermediazione finanziaria - sanzioni a carico degli enti ex art. 187 quinquies t.u.f. - condizioni  - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Intermediazione finanziaria - sanzioni a carico degli enti ex art. 187 quinquies t.u.f. - condizioni  - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati