Protezione sussidiaria dello straniero - Cass. Ord. 15794/2019

Costituzione della repubblica - condizione dello straniero - Protezione sussidiaria - Rischio effettivo di grave danno individualizzato - Verifica della credibilità soggettiva - Necessità - Dovere di cooperazione istruttoria - Contenuto - Scrutinio preferenziale dei "country of origin informations" - Fondamento.

In materia di protezione sussidiaria, con riferimento all'accertamento del rischio effettivo di subire un grave danno alla persona, nell'ipotesi contemplata dall'art. 14, lett. c), del d.lgs. n. 251 del 2007, il dovere di cooperazione istruttoria desumibile dall'art. 3, comma 5, del medesimo decreto legislativo, ove reso possibile dal positivo vaglio di credibilità soggettiva condotto alla stregua dei criteri indicati dalla norma, impone al giudice di verificare — in via preferenziale, ma non esclusiva, attraverso lo scrutinio dei cd. c.o.i., "country of origin informations" — se nel Paese di provenienza sia oggettivamente sussistente una situazione di violenza indiscriminata talmente grave da costituire ostacolo al rientro del richiedente, ma non di supplire a deficienze probatorie concernenti la situazione personale del richiedente, essendo necessaria al riguardo soltanto la verifica di credibilità prevista nel suo complesso dal comma 5 dell'art. 3 cit.

Corte di Cassazione Sez. 1, Ordinanza n. 15794 del 12/06/2019 (Rv. 654624 - 03)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2697, Cod_Proc_Civ_art_115

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati