Ingegneri e architetti -  Compensi architetti ed ingegneri - Forfetizzazione costi

Professionisti - ingegneri e architetti -  Compensi architetti ed ingegneri - Forfetizzazione costi - Ammissibilità - Fondamento e conseguenze - Corte di Cassazione, Sez. 5, Ordinanza n. 44 del 03/01/2019

In tema di compensi professionali spettanti agli architetti ed agli ingegneri, è consentito conglobare nell'onorario anche le spese necessarie per l'espletamento dell'incarico in misura forfetizzata, entro i limiti previsti dall'art. 13 della l.n. 143 del 1949, senza che vi sia pertanto alcun onere per il professionista di documentare ai fini fiscali l'effettività della spesa, con la conseguenza che, in presenza di un'istanza di rimborso del contribuente fondata sull'erronea determinazione dell'imposta, per essere stati inclusi nell'imponibile anche i costi, l'onere di dimostrare l'insussistenza del diritto alla forfettizzazione degli stessi è posto a carico dell'Amministrazione finanziaria.

Corte di Cassazione, Sez. 5, Ordinanza n. 44 del 03/01/2019

 

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati