• Banca Dati
  • Giurisprudenza (Cassazione - Consiglio nazionale forense)
  • Massime catalogate per materie/argomenti
  • Prova civile
  • Prova civile - poteri (o obblighi) del giudice - disponibilita' delle prove - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 6172 del 05/03/2020 (Rv. 657154 - 01)

Prova civile - poteri (o obblighi) del giudice - disponibilita' delle prove - Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 6172 del 05/03/2020 (Rv. 657154 - 01)

Principio di non contestazione - Applicabilità alle conclusioni desumibili dai documenti - Esclusione - Ragioni - Fattispecie.

Il principio di non contestazione di cui all'art. 115 c.p.c. ha per oggetto fatti storici sottesi a domande ed eccezioni e non può riguardare le conclusioni ricostruttive desumibili dalla valutazione di documenti. (Nella specie, la S.C. ha rigettato il motivo fondato sull'assunta violazione del principio con riferimento a conclusioni ermeneutiche da trarre, in ordine all'interpretazione di documenti contrattuali di scissione societaria, in parte da atti stragiudiziali quali il precetto, in parte dall'insinuazione al passivo in un altro procedimento e solo in parte dalla comparsa di costituzione e risposta di primo grado).

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 6172 del 05/03/2020 (Rv. 657154 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2967, Cod_Proc_Civ_art_115

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati