prova civile - prove indiziarie - presunzioni - semplici – prova civile - prove indiziarie - presunzioni - incensurabilità - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 656 del 15/01/2014

Elementi assunti a fonte di presunzione nel giudizio conseguente ad accertamento tributario - Necessaria pluralità - Insussistenza - Elemento unico, grave e preciso - Ammissibilità - Relativa valutazione del giudice di merito - Incensurabilità in sede di legittimità - Condizioni. Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 656 del 15/01/2014

In tema di prova civile conseguente ad accertamento tributario, gli elementi assunti a fonte di presunzione non debbono essere necessariamente plurimi - benché l'art. 2729, primo comma, cod. civ., l'art. 38, quarto comma, del d.P.R. 29 settembre 1973, n. 600, e l'art. 54 del d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 si esprimano al plurale - potendosi il convincimento del giudice fondare anche su un elemento unico, preciso e grave, la valutazione della cui rilevanza, peraltro, nell'ambito del processo logico applicato in concreto, non è sindacabile in sede di legittimità ove sorretta da motivazione adeguata e logicamente non contraddittoria.

Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 656 del 15/01/2014

 

Stampa Email

eBook - manuali

prova civile - prove indiziarie - presunzioni - semplici – prova civile - prove indiziarie - presunzioni - incensurabilità - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 656 del 15/01/2014 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

prova civile - prove indiziarie - presunzioni - semplici – prova civile - prove indiziarie - presunzioni - incensurabilità - Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 656 del 15/01/2014 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati