Procedimento civile - litisconsorzio - necessario – Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 24724 del 03/10/2019 (Rv. 655258 - 01)

Servitù con identico contenuto a favore di fondi diversi - Negatoria del proprietario del fondo servente - Per opere ostative dell'attività comune della servitù - Litisconsorzio necessario dei titolari della servitù - Esclusione. Proprieta' - azioni a difesa della proprieta' - negatoria (nozioni, distinzioni)

Nel caso di servitù le quali, pur avendo lo stesso contenuto, siano distinte, perché poste a servizio di fondi diversi, non è ravvisabile alcun litisconsorzio necessario tra i relativi titolari, rispetto all'"actio negatoria" esperita contro alcuno di essi dal proprietario del fondo servente, anche se questi domandi di essere autorizzato ad eseguire nel suo fondo opere che impediscano l'esercizio dell’attività comune alle diverse servitù.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 24724 del 03/10/2019 (Rv. 655258 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_102, Cod_Civ_art_0949, Cod_Civ_art_2909

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati