Procedimento civile - riunione e separazione di causa - Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Sentenza n. 24590 del 02/10/2019 (Rv. 655488 - 01)

Litisconsorti necessari convenuti separatamente - Integrazione del contraddittorio in ciascuna delle cause riunite - Necessità - Esclusione - Condizioni.

La riunione di procedimenti non fa venir meno l'autonomia delle cause riunite nello stesso processo; tuttavia, allorquando siano stati separatamente convenuti in due giudizi, aventi lo stesso oggetto, soggetti che siano litisconsorti necessari, l'integrazione del contraddittorio in ciascuna delle cause riunite non è più necessaria ove esse siano state trattate unitariamente, mercé la rinnovazione dell'istruttoria eventualmente compiuta nei due procedimenti prima della riunione.

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Sentenza n. 24590 del 02/10/2019 (Rv. 655488 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_102, Cod_Proc_Civ_art_273, Cod_Proc_Civ_art_274

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati