Procedimento civile - atti e provvedimenti in genere - nullità - sanatoria – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 21840 del 15/10/2014

Sostituzione del procuratore - Mancanza di delega scritta - Nullità - Rilevabilità d'ufficio o su eccezione della controparte - Termine - Invocabilità dopo il compimento dell'atto - Titolarità della sola parte irregolarmente sostituita.

La nullità della delega professionale priva di forma scritta può essere rilevata d'ufficio dal giudice o eccepita dalla controparte soltanto prima del compimento dell'atto demandato al sostituto, mentre, successivamente ad esso, può essere dedotta solo dalla parte nel cui interesse è previsto il requisito di forma, ossia da quella il cui procuratore sia stato irregolarmente sostituito.

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 21840 del 15/10/2014

 

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

Procedimento civile - atti e provvedimenti in genere - nullità - sanatoria – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 21840 del 15/10/2014 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Procedimento civile - atti e provvedimenti in genere - nullità - sanatoria – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 21840 del 15/10/2014 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati