Procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - in genere accertamento tecnico preventivo ex art. 445 bis c.p.c. -Corte di Cassazione, Sez. 6 - L, Ordinanza n. 3377 del 05/02/2019

procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - in genere accertamento tecnico preventivo ex art. 445 bis c.p.c. - contestazioni parziali alla ctu - omologa - esclusione - ricorso in opposizione - necessità – conseguenze - Corte di Cassazione, Sez. 6 - L, Ordinanza n. 3377 del 05/02/2019

In tema di accertamento tecnico preventivo di cui all'art. 445 bis c.p.c., le contestazioni anche parziali alla CTU precludono l'emissione del decreto di omologa, con la conseguenza che al giudice adito a seguito di ricorso proposto ai sensi del comma 6 della citata disposizione è rimesso l'accertamento su tutte le condizioni sanitarie legittimanti la pretesa fatta valere e non solo sui motivi di opposizione.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - L, Ordinanza n. 3377 del 05/02/2019

accertamento tecnico preventivo

Cod_Proc_Civ_art_445_2

Stampa