Interruzione della prescrizione del credito tributario - Cass. Ord. 16121/2019

Prescrizione civile - atti interruttivi- Relata di notificazione conforme al modello ministeriale - Idoneità a provare la notificazione della cartella - Conseguenze - Interruzione della prescrizione del credito tributario - Sussistenza - Fondamento.

In materia di riscossione delle imposte, al fine di provare la notificazione della cartella esattoriale, quale atto idoneo ad interrompere la prescrizione del credito tributario, è sufficiente la produzione della relata compilata secondo l'apposito modello ministeriale, non sussistendo un onere di produzione della cartella, il cui unico originale è consegnato al contribuente; la relata, infatti, dimostra la specifica identità dell'atto impugnato, indicando non solo il numero identificativo dell'intimazione riportato sull'originale, ma anche il suo contenuto, consistente in un'"intimazione di pagamento", come precisato nell'esordio della relata medesima.

Corte di Cassazione Sez. 1 - , Sentenza n. 16121 del 14/06/2019 (Rv. 654535 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2943, Cod_Civ_art_1219

Stampa