Effetti - usucapione in genere - tolleranza

Possesso - effetti - usucapione - in genere - tolleranza - relativa eccezione - natura di eccezione in senso lato - conseguenze - deducibilità per la prima volta in appello – condizioni - Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 31638 del 06/12/2018

In materia di acquisto per usucapione di diritti reali immobiliari, la deduzione del proprietario che il bene sia stato goduto dal preteso possessore per mera tolleranza costituisce un'eccezione in senso lato e, pertanto, essa è proponibile per la prima volta anche in grado di appello, sempre che la dimostrazione dei relativi fatti emerga dal materiale probatorio raccolto nel rispetto delle preclusioni istruttorie, concernendo il divieto di cui all'art. 345 c.p.c. le sole eccezioni in senso stretto, ossia quelle riservate in esclusiva alla parte e non rilevabili d'ufficio.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 31638 del 06/12/2018

Stampa