Cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Cass. 13625/2019

Principio di autosufficienza - Denuncia dell'omesso esame di documenti - Modalità - Fattispecie.

Qualora il ricorrente, in sede di legittimità, denunci l'omessa valutazione di prove documentali, per il principio di autosufficienza ha l'onere non solo di trascrivere il testo integrale, o la parte significativa del documento nel ricorso per cassazione, al fine di consentire il vaglio di decisività, ma anche di specificare gli argomenti, deduzioni o istanze che, in relazione alla pretesa fatta valere, siano state formulate nel giudizio di merito, pena l'irrilevanza giuridica della sola produzione, che non assicura il contraddittorio e non comporta, quindi, per il giudice alcun onere di esame, e ancora meno di considerazione dei documenti stessi ai fini della decisione.

(Nella specie, in applicazione del principio, la S.C. ha dichiarato inammissibile il motivo di ricorso con il quale la parte si era limitata ad indicare i documenti non esaminati dal giudice di merito senza trascriverne specificamente il contenuto).

Corte di Cassazione, Sez. 5, Sentenza n. 13625 del 21/05/2019 (Rv. 653996 - 01)

Riferimenti normativi: 

Cod. Civ. art. 0360 – Funzioni del protutore

Cod. Civ. art. 0366 – Beni amministrati da curatore speciale

Stampa Email

eBook - manuali

Cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Cass. 13625/2019 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione – Cass. 13625/2019 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati