Personale dipendente dell'Agensud transitato ad altra amministrazione

Impiego pubblico - impiegati di enti pubblici in genere - rapporto di impiego - trattamento economico e di quiescenza - personale dipendente dell'Agensud transitato ad altra amministrazione - assegno personale pensionabile ex art. 14 bis del d.lgs. n. 96 del 1993 - diritto all’indennità di amministrazione - cumulo - esclusione - fondamento. Corte di Cassazione Sez. L, Ordinanza n. 26476 del 19/10/2018

>>> In tema di trattamento del personale dell'Agensud transitato ad altra amministrazione, l'art. 14 bis del d.lgs. n. 96 del1993, introdotto dall'art. 9 del d.l. n. 32 del 1995, conv. in l. n. 104 del 1995, attribuisce un assegno personale pensionabile,riassorbibile con qualsiasi successivo miglioramento, mentre eventuali indennità spettanti presso l'amministrazione di destinazione sono corrisposte solo nella misura eccedente l'importo del predetto assegno, ad eccezione della indennità integrativa speciale,che, di conseguenza, non può essere inclusa in misura piena nella base retributiva in aggiunta al medesimo assegno.

Corte di Cassazione Sez. L, Ordinanza n. 26476 del 19/10/2018

Stampa Email

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati