Impiego pubblico - in genere (natura, caratteri, distinzioni) - Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 15638 del 14/06/2018

Assunzione in prova - Recesso della P.A. - Obbligo di motivazione ex art. 14 del c.c.n.l. 8 giugno 2000 - Contestualità tra recesso e motivazione - Necessità - Fondamento.

In tema di licenziamento per mancato superamento della prova, l'art. 14 del c.c.n.l. Dirigenza medica e veterinaria dell'8 giugno 2000 prevede che il recesso sia motivato con specifico riferimento alle ragioni che hanno impedito il superamento della prova e ciò allo scopo di evitare che lo stesso possa essere disposto per ragioni illecite o comunque estranee al rapporto e consentire al giudice l'adeguato controllo; detta motivazione, come si evince dal tenore del citato art. 14, deve essere contestuale all'atto di recesso e la possibilità di integrazione "per relationem" vale solo con riferimento ad atti e documenti già comunicati al lavoratore destinatario.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 15638 del 14/06/2018

 

Stampa Email

eBook - manuali

Impiego pubblico - in genere (natura, caratteri, distinzioni) - Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 15638 del 14/06/2018 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Impiego pubblico - in genere (natura, caratteri, distinzioni) - Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 15638 del 14/06/2018 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati