Consorzi obbligatori costituiti per la ricostruzione, sistemazione e manutenzione di una strada vicinale – Cass. Sent. 15384/2019

Giurisdizione Civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa – corte dei conti - Consorzi obbligatori costituiti per la ricostruzione, sistemazione e manutenzione di una strada vicinale - Impugnazione di delibere asseritamente assunte in carenza di potere deliberante delle assemblee consortili- Giurisdizione del giudice ordinario- Sussistenza- Fondamento.

La domanda proposta dall'utente di una strada vicinale, nei confronti del consorzio obbligatorio costituito, secondo la disciplina del d.l. lt. 1 settembre 1918 n. 1446 e della l. n. 126 del 1958, per la ricostruzione, sistemazione e manutenzione di tale strada, rivolta a contestare in radice il potere deliberante delle assemblee consortili per effetto della loro prospettata illegittima convocazione e costituzione alla luce dell'irrituale nomina del nuovo presidente del consorzio o della modifica dell'atto costitutivo avvenute in una pregressa e presupposta delibera assembleare, integra una situazione giuridica di diritto soggettivo con conseguente attribuzione della controversia alla giurisdizione del giudice ordinario.

Corte di Cassazione Sez. U - , Ordinanza n. 15384 del 06/06/2019 (Rv. 654210 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_037

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati