• Banca Dati
  • Giurisprudenza (Cassazione - Consiglio nazionale forense)
  • Massime catalogate per materie/argomenti
  • Enti pubblici
  • Bilancio degli enti pubblici - enti pubblici minori - comuni e province – Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Sentenza n. 6692 del 10/03/2020 (Rv. 657449 - 01)

Bilancio degli enti pubblici - enti pubblici minori - comuni e province – Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Sentenza n. 6692 del 10/03/2020 (Rv. 657449 - 01)

Comune - Dichiarazione di dissesto - Perdita della capacità processuale e sostituzione degli organi - Esclusione - Fondamento - Differenze tra azioni di cognizione ed esecutive.

In caso di dichiarazione di dissesto del Comune, non si verifica alcuna perdita della sua capacità processuale, né alcuna sostituzione dei suoi organi istituzionali con l'organo straordinario di liquidazione, atteso che le azioni di cognizione possono continuare ad essere promosse da o contro lo stesso, essendo inibito, nel periodo compreso tra la data della dichiarazione di dissesto e l'approvazione del rendiconto, intraprendere o proseguire le azioni esecutive relative a debiti rientranti nella competenza dell'organo della procedura.

Corte di Cassazione, Sez. 5 - , Sentenza n. 6692 del 10/03/2020 (Rv. 657449 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_075, Cod_Proc_Civ_art_079

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati