Donazione - forma - cose mobili – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11304 del 30/12/1994

Modico valore (donazione manuale) - Determinazione del modico valore - Criteri.

La donazione di modico valore (art. 783 cod. civ.) per la quale non si richiede la forma scritta ad "substantiam" va accertata alla stregua di due criteri: quello oggettivo, correlato al valore del bene che ne è oggetto, e quello soggettivo, per il quale si tiene conto delle condizioni economiche del donante. Ne consegue che l'atto di liberalità, per essere considerato di modico valore, non deve mai incidere in modo apprezzabile sul patrimonio del donante.

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11304 del 30/12/1994

 

Stampa Email

eBook - manuali

Donazione - forma - cose mobili – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11304 del 30/12/1994 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Donazione - forma - cose mobili – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 11304 del 30/12/1994 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati