Donazione - revocazione - per ingratitudine - azione - termini – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 21010 del 18/10/2016

Pluralità di atti ingiuriosi rivolti verso il donante - Termine decadenziale di proposizione della domanda nei confronti del donatario - Decorrenza - "Dies a quo".

In tema di revocazione della donazione per ingratitudine, determinata da una pluralità di atti ingiuriosi rivolti verso il donante e tra loro strettamente connessi, il termine annuale di decadenza per la proposizione della domanda, ex art. 802 c.c., decorre dal momento in cui l'offesa raggiunge un livello tale da non poter essere più ragionevolmente tollerata, secondo una valutazione di normalità.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 21010 del 18/10/2016

 

Stampa Email

eBook - manuali

Donazione - revocazione - per ingratitudine - azione - termini – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 21010 del 18/10/2016 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Donazione - revocazione - per ingratitudine - azione - termini – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 21010 del 18/10/2016 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati