• Banca Dati
  • Giurisprudenza (Cassazione - Consiglio nazionale forense)
  • Massime catalogate per materie/argomenti
  • Contratti in genere
  • Contratti in genere - interpretazione - accertamento del giudice di merito - incensurabilita' in cassazione - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 7945 del 20/04/2020 (Rv. 657568 - 01)

Contratti in genere - interpretazione - accertamento del giudice di merito - incensurabilita' in cassazione - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 7945 del 20/04/2020 (Rv. 657568 - 01)

"Delegatio promittenti" e "delegatio solvendi" -Distinzione – Sindacabilità in sede di legittimità – Limiti - Fattispecie.

Nella "delegatio promittendi" ex art. 1268 c.c., il delegato è direttamente obbligato verso il delegatario e questi può agire direttamente verso il delegato, mentre nella "delegatio solvendi" ex art. 1269 c.c., è esclusa l'azione diretta del delegatario verso il delegato; l'accertamento della reale volontà delle parti costituisce una valutazione di fatto, rientrante nella discrezionalità del giudice di merito, insindacabile in sede di legittimità, ove non risultino violati i criteri legali di ermeneutica negoziale. (In applicazione dell'enunciato principio, la S.C. ha escluso la sussistenza di una delegazione di debito in ragione dell'espressa testuale negazione dell'effetto cumulativo nella lettera di delegazione e della circostanza che la delegata non si era obbligata nei confronti della delegataria neppure in un momento successivo, per fatti concludenti del suo procuratore).

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 7945 del 20/04/2020 (Rv. 657568 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1362, Cod_Civ_art_1268, Cod_Civ_art_1269

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati