Consorzi - volontari - Consorzi di urbanizzazione- Rapporti interni- Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 25394 del 09/10/2019 (Rv. 655418 - 01)

Volontà manifestata dalle parti- Rilevanza primaria- Disciplina delle associazioni non riconosciute o della comunione- Valenza sussidiaria- Fattispecie.

I consorzi di urbanizzazione, quali aggregazioni di persone fisiche o giuridiche preordinate alla sistemazione o al miglior godimento di uno specifico comprensorio mediante la realizzazione e la fornitura di opere e servizi, sono figure atipiche disciplinate principalmente dagli accordi tra le parti espressi nello statuto e, solo sussidiariamente, dalla normativa in tema di associazioni non riconosciute e di comunione. (In applicazione di tale principio la S.C. ha cassato la sentenza impugnata che, in punto di proroga della durata del consorzio, aveva omesso di considerare la clausola statutaria disciplinante tale aspetto, facendo invece applicazione di principi codicistici in tema di proroga tacita).

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 25394 del 09/10/2019 (Rv. 655418 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0036, Cod_Civ_art_1100

Stampa