Comunità europea - trattati – Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 11129 del 30/05/2016

Carta di Nizza - Diritti fondamentali - Immediata natura precettiva - Presupposti - Ambito di applicazione del diritto dell'Unione - Necessità - Fattispecie.

I diritti fondamentali garantiti dalla cd. Carta di Nizza assumono rilievo immediatamente precettivo solo quando una normativa nazionale rientra nell'ambito di applicazione del diritto dell'Unione e l'applicabilità del diritto dell'Unione implica quella dei diritti fondamentali riconosciuti dalla Carta. (In applicazione di tale principio, la S.C. ne ha escluso l'immediata applicabilità in tema di diritto del padre libero professionista a percepire l'indennità di maternità di cui all'art. 70 del d.lgs. n. 151 del 2001, in alternativa alla madre biologica).

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 11129 del 30/05/2016

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati