Competenza civile - competenza per territorio – Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 1121 del 19/04/1971

Diritti di obbligazione - foro facoltativo - in genere - deduzione di due obbligazioni l'una subordinata all'altra - competenza territoriale - determinazione - riferimento all'obbligazione dedotta in via principale.*

Qualora siano dedotte in giudizio due obbligazioni che siano in rapporto di subordinazione, la Competenza per territorio, in applicazione del principio di cui all'art 31 cod proc civ, va determinata con riferimento a quella dedotta in via principale. ( Conf 2834'55).*

Corte di Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 1121 del 19/04/1971

 

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati