Adozione dei minori d'eta' - dichiarazione di adozione - procedimento – Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 11208 del 11/06/2020 (Rv. 657934 - 01)

Adozione - adozione (dei minori d'eta') - dichiarazione di adozione - procedimento – Richiesta di sentenza che tenga luogo del consenso dell'altro genitore al riconoscimento del figlio - Introduzione del procedimento di adozione - Sospensione ex art. 11 della legge n. 184 del 1983 - Limiti applicativi.

Ove al Tribunale ordinario sia richiesto di pronunciare sentenza che tenga luogo del consenso dell'altro genitore al riconoscimento di un figlio nato fuori del matrimonio, in pendenza di procedura di adottabilità, nel corso del quale sia stata erroneamente dichiarata inammissibile l'istanza di sospensione del genitore che ha richiesto il riconoscimento dello status, il medesimo provvedimento non può essere adottato dal Tribunale ordinario in attesa che divengano definitive le statuizioni del Tribunale per i minorenni, tenuto conto che non ricorre l'ipotesi di sospensione ex lege prevista dall'art. 22 l. n. 184 del 1983 relativa alla dichiarazione giudiziale di maternità e paternità.

Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 11208 del 11/06/2020 (Rv. 657934 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0250, Cod_Civ_art_0250, Cod_Civ_art_0269

Stampa Email

Articoli collegati

eBook - manuali

puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati