Adozione - condizioni - situazione di abbandono - accertamenti - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 23574 del 09/10/2017

Procedimento per la dichiarazione di adottabilità - Art. 2 della l. n. 173 del 2015 - Audizione obbligatoria dell’affidatario del minore - Norma di carattere processuale - Applicazione nei giudizi pendenti anche in appello - Fondamento.

Nel procedimento per la dichiarazione di adottabilità, la previsione dell’obbligatoria audizione dell’affidatario o della famiglia collocataria del minore, come introdotta, a mezzo dell’art. 2 della l. n. 173 del 2015, nell’art. 5, comma 1, della l. n. 184 del 1984, trova applicazione in tutti i giudizi pendenti al momento della sua entrata in vigore ancorché in grado di appello, trattandosi di norma di natura processuale e in difetto di una diversa disciplina transitoria contenuta nella detta legge.

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 23574 del 09/10/2017

Stampa Email

eBook - manuali

Adozione - condizioni - situazione di abbandono - accertamenti - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 23574 del 09/10/2017 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Adozione - condizioni - situazione di abbandono - accertamenti - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 23574 del 09/10/2017 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati