030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati)

Codice di procedura civile Libro primo: DISPOSIZIONI GENERALI Titolo I: DEGLI ORGANI GIUDIZIARI Capo I: DEL GIUDICE Sezione I: DELLA GIURISDIZIONE E DELLA COMPETENZA IN GENERALE Sezione II: DELLA COMPETENZA PER MATERIA E VALORE Sezione III: DELLA COMPETENZA PER TERRITORIO 30-bis. (1) (Foro per le cause in cui sono parti i magistrati)

Art. 30-bis. (1) (Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) 

I. Le cause in cui sono comunque parti magistrati, che secondo le norme del presente capo sarebbero attribuite alla competenza di un ufficio giudiziario compreso nel distretto di corte d'appello in cui il magistrato esercita le proprie funzioni, sono di competenza del giudice, ugualmente competente per materia, che ha sede nel capoluogo del distretto di corte d'appello determinato ai sensi dell'articolo 11 del codice di procedura penale. (1)

II. Se nel distretto determinato ai sensi del primo comma il magistrato è venuto ad esercitare le proprie funzioni successivamente alla sua chiamata in giudizio, è competente il giudice che ha sede nel capoluogo del diverso distretto di corte d'appello individuato ai sensi dell'articolo 11 del codice di procedura penale con riferimento alla nuova destinazione. (2)

---
(1) La Corte Costituzionale, con sentenza 13- 25 maggio 2004, n.147, ha dichiarato l'illegittimità del presente comma, ad eccezione della parte relativa alle azioni civili concernenti le restituzioni e il risarcimento del danno da reato, di cui sia parte un magistrato, nei termini di cui all'articolo 11 del codice di procedura penale.

(2) La Corte Costituzionale con sentenza 12 novembre 2002, n. 444 ha dichiarato la illegittimita' costituzionale, nella parte in cui si applica ai processi di esecuzione forzata promossi da o contro magistrati in servizio nel distretto di corte d'appello comprendente l'ufficio giudiziario competente ai sensi dell'art. 26 del codice di procedura civile.

___________________________________________________________

Documenti collegati:

Aiuto: Un sistema esperto carica in calce ad ogni articolo i primo cento documenti di riferimento in ordine di pubblicazione (cliccare su ALTRI DOCUMENTI  per continuare la visualizzazione di altri documenti).

La visualizzazione dei documenti può essere modificata attivando la speciale funzione prevista (es. selezionale Titolo discendente per ordinare le massime in ordine alfabetico).

E' possibile anche attivare la ricerca full test inserendo una parola chiave nel campo "cerca" il sistema visualizzerà solo i documenti con la parola chiave inserita.

030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 19094 del 16/07/2019 (Rv. 654449 - 01)
Eccezione di incompetenza per territorio - Natura processuale - Tempestività - Onere della prova - Fattispecie...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 10596 del 26/06/2012
Processi in cui siano parti magistrati - Competenza ex art. 30 bis cod. proc. civ. - Regime delle preclusioni ex art. 38 cod. proc. civ. - Rilievo d'ufficio - Udienza di trattazione - Mozione - Rilievo con l'ordinanza di cui al settimo comma dell'art. 183 cod. proc. civ. - Esclusione. ...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Lavoro subordinato - diritti ed obblighi del datore e del prestatore di lavoro - tutela delle condizioni di lavoro – Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 2382 del 17/02/2012
Personale degli uffici giudiziari - "Datore di lavoro" ai fini della normativa sulla sicurezza - Individuazione - Capo dell'ufficio giudiziario - Fondamento - Conseguenze - Azione risarcitoria per reato contro la sicurezza sul lavoro - Causa in cui è parte un magistrato - Competenza territoriale ex art. 30-bis cod. proc. civ. - Deroga all'art. 413 cod. proc. civ. - Presupposti - Effettiva instaurazione del procedimento penale nei confronti del magistrato capo dell'ufficio - Necessità - Esclusione...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 16382 del 26/07/2011
Cause riguardanti i magistrati - Adizione di giudice in violazione dell'art. 30 bis cod. proc. civ. - Individuazione del giudice competente - Mutamento del luogo di servizio del magistrato sopravvenuto alla proposizione della domanda - Rilevanza - Conseguenze - Competenza del giudice del luogo di servizio sopravvenuto. ...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 4185 del 22/02/2010
Procedimento civile in cui è parte un magistrato - Art. 30 bis cod. proc. civ. - Sentenza della Corte costituzionale n. 147 del 2004 - Fatto illecito costituente reato - Competenza radicata in base al "locus commissi delicti" - Stato di fatto rilevante - Momento in cui è sorta l'obbligazione - Conseguenze - Trasferimento del magistrato - Rilevanza - Esclusione...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio - Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 4185 del 22/02/2010
Procedimento civile in cui è parte un magistrato - Art. 30 bis cod. proc. civ. - Sentenza della Corte costituzionale n. 147 del 2004 - Fatto illecito costituente reato - Competenza radicata in base al "locus commissi delicti" - Stato di fatto rilevante - Momento in cui è sorta l'obbligazione - Conseguenze - Trasferimento del magistrato - Rilevanza - Esclusione...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 4185 del 22/02/2010
Procedimento civile in cui è parte un magistrato - Art. 30 bis cod. proc. civ. - Sentenza della Corte costituzionale n. 147 del 2004 - Fatto illecito costituente reato - Competenza radicata in base al "locus commissi delicti" - Stato di fatto rilevante - Momento in cui è sorta l'obbligazione - Conseguenze - Trasferimento del magistrato - Rilevanza - Esclusione...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 27666 del 30/12/2009
Art. 4 della legge n. 117 del 1988 - Interpretazione - Sopravvenuto svolgimento delle funzioni, da parte del magistrato, nel distretto ricomprendente l'ufficio giudiziario investito del processo - Applicabilità della regola (derogatoria dell'art. 5 cod. proc. civ.) posta dall'art. 30 bis, secondo comma, cod. proc. civ. - Sussistenza - Fondamento - Estensione della medesima regola anche alla fase della impugnazione di merito - Necessità - Conseguenze - Momento di rilevazione del sopravvenuto svolgimento delle funzioni nel distretto da parte del magistrato - Individuazione. ...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10competenza civile - competenza per territorio - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3533 del 14/02/2008
Competenza ex art. 30 bis cod. proc. civ. in controversie aventi come parti magistrati - Criterio inderogabile prevalente sugli altri tipi di competenza inderogabile - Configurabilità - Disciplina processuale - Regime preclusivo del relativo rilievo previsto dall'art. 38 cod. proc. civ. - Applicabilità - Procedimenti pendenti al momento dell'entrata in vigore del cit. art. 30 bis - Applicabilità di detta norma - Fondamento - Deroga all'art. 5 cod. proc. civ. - Conseguente disciplina relativa al rilievo dell'incompetenza - Individuazione. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3533 del 14/02/2008...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3533 del 14/02/2008
Competenza ex art. 30 bis cod. proc. civ. in controversie aventi come parti magistrati - Criterio inderogabile prevalente sugli altri tipi di competenza inderogabile - Configurabilità - Disciplina processuale - Regime preclusivo del relativo rilievo previsto dall'art. 38 cod. proc. civ. - Applicabilità - Procedimenti pendenti al momento dell'entrata in vigore del cit. art. 30 bis - Applicabilità di detta norma - Fondamento - Deroga all'art. 5 cod. proc. civ. - Conseguente disciplina relativa al rilievo dell'incompetenza - Individuazione. ...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3533 del 14/02/2008
Competenza ex art. 30 bis cod. proc. civ. in controversie aventi come parti magistrati - Criterio inderogabile prevalente sugli altri tipi di competenza inderogabile - Configurabilità - Disciplina processuale - Regime preclusivo del relativo rilievo previsto dall'art. 38 cod. proc. civ. - Applicabilità - Procedimenti pendenti al momento dell'entrata in vigore del cit. art. 30 bis - Applicabilità di detta norma - Fondamento - Deroga all'art. 5 cod. proc. civ. - Conseguente disciplina relativa al rilievo dell'incompetenza - Individuazione...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 3533 del 14/02/2008
Competenza ex art. 30 bis cod. proc. civ. in controversie aventi come parti magistrati - Criterio inderogabile prevalente sugli altri tipi di competenza inderogabile - Configurabilità - Disciplina processuale - Regime preclusivo del relativo rilievo previsto dall'art. 38 cod. proc. civ. - Applicabilità - Procedimenti pendenti al momento dell'entrata in vigore del cit. art. 30 bis - Applicabilità di detta norma - Fondamento - Deroga all'art. 5 cod. proc. civ. - Conseguente disciplina relativa al rilievo dell'incompetenza - Individuazione...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 19996 del 26/09/2007
Deroga alla competenza territoriale per giudizi civili riguardanti magistrati - Sent. n. 147/2004 - Applicazione solo nei giudizi relativi a restituzioni e risarcimenti da reato - Applicazione analogica a opposizioni ad ordinanza ingiunzione - Esclusione...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 10875 del 11/05/2007
Norme sulla competenza - Illegittimità costituzionale sopravvenuta - Art. 5 cod. proc. civ. - Applicabilità - Esclusione - Fattispecie. ...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 1, Ordinanza n. 27040 del 18/12/2006
Foro delle cause con parte un magistrato - Illegittimità costituzionale parziale sopravvenuta - Art. 5 cod. proc. civ. - Applicazione - Limiti - Preclusione ex art. 38 cod. proc. civ. - Rilevanza. ...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 19054 del 05/09/2006
Competenza ex art. 30 bis, primo comma cod. proc. civ. introdotto dalla L. n. 420 del 1998 - Foro per le cause aventi come parti magistrati - Illegittimità costituzionale parziale - Spostamento della competenza - Limiti - Fattispecie. ...
030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio Corte di Cassazione Sez. 2, Ordinanza n. 6529 del 23/03/2006
Foro per le cause aventi come parti magistrati - Illegittimità costituzionale parziale successivamente alla proposizione della domanda - Inapplicabilità del foro derogatorio - Fondamento - Fattispecie. ...

___________________________________________________________
Copyright © 2001 Foroeuropeo: Il codice di procedura civile - www.foroeuropeo.it
- Reg. n. 98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Avv. Domenico Condello

CODICE DI PROCEDURA CIVILE

GIUDICE

 

Stampa Email

eBook - manuali

030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

030.2 -bis.(Foro per le cause in cui sono parti i magistrati) - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati