026.1 (Foro dell'esecuzione forzata)

Codice di procedura civile Libro primo: DISPOSIZIONI GENERALI Titolo I: DEGLI ORGANI GIUDIZIARI Capo I: DEL GIUDICE Sezione I: DELLA GIURISDIZIONE E DELLA COMPETENZA IN GENERALE Sezione II: DELLA COMPETENZA PER MATERIA E VALORE Sezione III: DELLA COMPETENZA PER TERRITORIO 26. (Foro dell'esecuzione forzata)

 Art. 26. (Foro dell'esecuzione forzata) 

1. Per l'esecuzione forzata su cose mobili o immobili è competente il giudice del luogo in cui le cose si trovano. Se le cose immobili soggette all'esecuzione non sono interamente comprese nella circoscrizione di un solo tribunale, si applica l'art. 21.

2. Per l'esecuzione forzata su autoveicoli, motoveicoli e rimorchi e' competente il giudice del luogo in cui il debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede.

3. Per l'esecuzione forzata degli obblighi di fare e di non fare è competente il giudice del luogo dove l'obbligo deve essere adempiuto.

---
(Art. 18 Decreto-Legge 12 settembre 2014, n. 132 Misure urgenti di degiurisdizionalizzazione ed altri interventi per la definizione dell'arretrato in materia di processo civile. (GU n.212 del 12-9-2014) Entrata in vigore del provvedimento: 13/9/2014. Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 10 novembre 2014, n. 162 (in S.O. n. 84, relativo alla G.U. 10/11/2014, n. 261).
((a) all'articolo 26, il secondo comma e' sostituito dal seguente:
"Per l'esecuzione forzata su autoveicoli, motoveicoli e rimorchi e' competente il giudice del luogo in cui il debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede"));

precedente formulazione:Per l'espropriazione forzata di crediti e' competente il giudice del luogo dove risiede il terzo debitore

________________________________________________

Documenti collegati:

Aiuto: Un sistema esperto carica in calce ad ogni articolo i primo cento documenti di riferimento in ordine di pubblicazione (cliccare su ALTRI DOCUMENTI  per continuare la visualizzazione di altri documenti).

La visualizzazione dei documenti può essere modificata attivando la speciale funzione prevista (es. selezionale Titolo discendente per ordinare le massime in ordine alfabetico).

E' possibile anche attivare la ricerca full test inserendo una parola chiave nel campo "cerca" il sistema visualizzerà solo i documenti con la parola chiave inserita.

026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - crediti – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 8780 del 03/05/2016
Terzo debitore istituto bancario - Foro della residenza - Individuazione - Criteri...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10esecuzione forzata - competenza - per territorio - crediti - Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 15676 del 09/07/2014
Pignoramento di crediti vantati da enti sottoposti a regime di tesoreria unica - Giudizio ex art. 548 cod. proc. civ. - Giudice territorialmente competente - Individuazione. Corte di Cassazione, Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 15676 del 09/07/2014...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - crediti – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 15676 del 09/07/2014
Pignoramento di crediti vantati da enti sottoposti a regime di tesoreria unica - Giudizio ex art. 548 cod. proc. civ. - Giudice territorialmente competente - Individuazione...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio - esecuzione forzata – Corte di Cassazione Sez. 6 - 3, Ordinanza n. 3615 del 13/02/2013
Espropriazione forzata dei crediti - Competenza del tribunale del luogo di residenza del terzo pignorato - Espropriazione nei confronti di ente territoriale - Competenza del tribunale del luogo di residenza del tesoriere...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - obblighi di fare e di non fare – Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 28515 del 22/12/2011
Ordine di reintegrazione del dipendente illegittimamente trasferito - Domanda volta ad accertare l'impossibilità di eseguire l'ordine di reintegrazione - Qualificazione - Azione per la determinazione delle modalità di esecuzione della sentenza - Applicabilità dell'art. 26 cod. proc. civ. - Competenza territoriale - Criteri di determinazione - Individuazione...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - crediti – Corte di Cassazione Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 10198 del 10/05/2011
Foro della residenza del terzo debitore ex art. 26 cod. proc. civ. - Banca d'Italia - Criteri di applicazione di detto foro - Individuazione del luogo della sede legale e del rapporto tra il terzo ed il debitore - Esclusione - Riferimento alle norme sulla pubblica contabilità - Necessità - Servizio di tesoreria per la provincia in cui è domiciliato il creditore - Rilevanza - Fondamento...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - opposizioni all'esecuzione – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 13219 del 31/05/2010
Opposizione a precetto - Comune della residenza dichiarata o del domicilio eletto con l'atto di precetto - Coincidenza con quello del giudice dell'esecuzione - Presunzione - Conseguenze - Contestazione di detta coincidenza - Ammissibilità per il solo opponente - Sussistenza...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - opposizioni all'esecuzione – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 12540 del 28/05/2009
Notificazione dell'opposizione a precetto - Interpretazione costituzionalmente orientata dell'art. 480, comma terzo, cod. proc. civ. - Conseguenze...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - crediti – Corte di Cassazione Sez. 3, Ordinanza n. 11180 del 07/05/2008
Poste italiane s.p.a. - Pignoramento dei redditi dei dipendenti - Luogo di esecuzione e foro dell'espropriazione forzata - Giudice competente per territorio - Individuazione in via sostitutiva e non alternativa rispetto a quello della sede della società - Art. 4 d.P.R. n. 180 del 1950, da interpretarsi a seguito della sentenza n. 231 del 1994 - Applicabilità - Conseguenze...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10esecuzione forzata - immobiliare - vendita - in genere – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4213 del 23/02/2007
Pluralità di immobili pignorati siti in diverse circoscrizioni - Competenza territoriale - Determinazione - Criteri - Pignoramento successivo - Individuazione del giudice competente ex art. 561 cod.proc.civ. - Pignoramento successivo intervenuto dopo l'udienza di autorizzazione alla vendita - Conseguenze - Instaurazione di un processo separato - Necessità. Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4213 del 23/02/2007...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Competenza civile - competenza per territorio - diritti reali – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4213 del 23/02/2007
Esecuzione immobiliare - Pluralità di immobili sottoposti ad unica esecuzione ma ricadenti in diverse circoscrizioni giudiziarie - Giudice territorialmente competente - Determinazione - Criteri...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - immobiliare - vendita – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4213 del 23/02/2007
Pluralità di immobili pignorati siti in diverse circoscrizioni - Competenza territoriale - Determinazione - Criteri - Pignoramento successivo - Individuazione del giudice competente ex art. 561 cod.proc.civ. - Pignoramento successivo intervenuto dopo l'udienza di autorizzazione alla vendita - Conseguenze - Instaurazione di un processo separato - Necessità...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - immobiliare - vendita - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 4213 del 23/02/2007
Pluralità di immobili pignorati siti in diverse circoscrizioni - Competenza territoriale - Determinazione - Criteri - Pignoramento successivo - Individuazione del giudice competente ex art. 561 cod.proc.civ. - Pignoramento successivo intervenuto dopo l'udienza di autorizzazione alla vendita - Conseguenze - Instaurazione di un processo separato - Necessità...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - crediti – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8112 del 06/04/2006
Foro della residenza del terzo debitore - Terzo debitore istituto bancario - Applicazione di detto foro - Criteri - Banca esercente servizio di tesoreria per conto di un Comune - Foro della sede della banca...
026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo freccia_27_10Esecuzione forzata - competenza - per territorio - opposizioni all'esecuzione – Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 6571 del 29/03/2005
Opposizione a precetto - Elezione di domicilio contenuta nell'atto di precetto - Effetti - Radicamento della competenza del giudice - Condizioni - Prova dell'esistenza di beni del debitore nel luogo di elezione - Necessità...

________________________________________________
Copyright © 2001 Foroeuropeo: Il codice di procedura civile - www.foroeuropeo.it
- Reg. n. 98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Avv. Domenico Condello

CODICE DI PROCEDURA CIVILE

GIUDICE

Stampa Email

eBook - manuali

026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

026.1 (Foro dell'esecuzione forzata) - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati