Art. 42 - Notizie riguardanti il collega - codice deontologico forense (2014)


Aiuto: Un sistema esperto carica in calce ad ogni articolo le prime cento massime della Cassazione di riferimento in ordine di pubblicazione (cliccare su ALTRI DOCUMENTI alla fine delle 100 massime per continuare la visualizzazione).

La visualizzazione delle massime può essere modificata attivando la speciale funzione prevista (es. selezionale Titolo discendente per ordinare le massime in ordine alfabetico).

E' possibile attivare una ricerca full test inserendo una parola chiave nel campo "cerca".

art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10Il dovere di verità nei rapporti con i colleghi - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 19 marzo 2018, n. 8
Il dovere di verità nei rapporti con i colleghi - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 19 marzo 2018, n. 8 L’avvocato non assume responsabilità per la ricostruzione dei fatti fornitagli dal cliente, ma deve astenersi tanto da accuse consapevolmente false (art. 50 ncdf, già art. 14 codice previgente) quanto da critiche personali verso il collega (art. 42 ncdf, già art. 29 codice previgente). Pertanto, laddove un avvocato si trovi nella condizione di non poter seguire allo stesso...
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10La restituzione della documentazione al cliente non può essere subordinata al pagamento del compenso - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2017, n. 241
La restituzione della documentazione al cliente non può essere subordinata al pagamento del compenso - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2017, n. 241 L’ordinamento della professione forense non prevede un diritto di ritenzione, sicché l’omessa restituzione al cliente della documentazione ricevuta per l’espletamento del mandato va deontologicamente sanzionata, atteso che ai sensi degli artt. 2235 c.c., 42 c.d. (ora, 33 ncdf) e 66 del R.d.l. n. 1578/33, l’avvocato non...
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10Il dovere di verità nei rapporti con i colleghi - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2017, n. 252
Il dovere di verità nei rapporti con i colleghi - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2017, n. 252 L’avvocato non assume responsabilità per la ricostruzione dei fatti fornitagli dal cliente, ma deve astenersi tanto da accuse consapevolmente false (art. 50 ncdf, già art. 14 codice previgente) quanto da critiche personali verso il collega (art. 42 ncdf, già art. 29 codice previgente) (Nel caso di specie, l’avvocato aveva agito contro il collega per grave negligenza...
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10Lecito riferire in giudizio, per necessità difensive, notizie riguardanti il collega avversario (purché attinenti alla causa) (2)
Lecito riferire in giudizio, per necessità difensive, notizie riguardanti il collega avversario (purché attinenti alla causa) Il deposito in giudizio di un esposto disciplinare contro il collega avversario non vìola il disposto di cui all’art. 42 ncdf (già 29 cdf), qualora abbia attinenza con i fatti di causa e costituisca un “rafforzativo” della bontà della propria tesi, secondo necessità difensive non sindacabili in sede deontologica (Nel caso di specie, il professionista aveva invocato la...
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10notizie riguardanti il collega avversario - Consiglio Nazionale Forense sentenza del 30 novembre 2015, n. 180
Illecito riferire in giudizio notizie riguardanti il collega avversario se irrilevanti ai fini della difesa del cliente Il deposito in giudizio di un esposto disciplinare contro il collega avversario vìola il disposto di cui all’art. 42 ncdf (già 29 cdf), qualora sia irrilevante ai fini della difesa del cliente e non abbia attinenza con i fatti di causa ma esclusivamente finalizzato a mettere in cattiva luce la persona dell’avvocato (Nel caso di specie, in applicazione del principio di cui in...
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10Lecito riferire in giudizio, per necessità difensive, notizie riguardanti il collega avversario (purché attinenti alla causa) - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 11 novembre 2015, n. 171
Lecito riferire in giudizio, per necessità difensive, notizie riguardanti il collega avversario (purché attinenti alla causa) - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 11 novembre 2015, n. 171 Il deposito in giudizio di un esposto disciplinare contro il collega avversario non vìola il disposto di cui all’art. 42 ncdf (già 29 cdf), qualora abbia attinenza con i fatti di causa e costituisca un “rafforzativo” della bontà della propria tesi, secondo necessità difensive non sindacabili...
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10Illecito tentare di screditare, con argomenti extra giuridici, il collega avversario - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 16 aprile 2014, n. 64
Illecito tentare di screditare, con argomenti extra giuridici, il collega avversario - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 16 aprile 2014, n. 64 L’art. 29 cdf (ora, art. 42 ncdf) prevede il divieto di utilizzare in giudizio notizie relative alla persona del collega avversario se l’uso di tali notizie non sia necessario alla tutela di un diritto; “necessità” che peraltro non può consistere nel fine dell’accoglimento della domanda giudiziale del proprio assistito, che all’uopo è...
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10Rapporti con i colleghi – Notizie riguardanti il collega - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 27 novembre 2009, n. 124
Avvocato – Norme deontologiche – Principi generali – Dovere di verità – Rapporti con i colleghi – Notizie riguardanti il collega - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 27 novembre 2009, n. 124 L’avvocato non assume responsabilità per la ricostruzione dei fatti fornitagli dal cliente, ma deve astenersi tanto da accuse consapevolmente false (art. 14 C.D.F.) quanto da critiche personali verso il collega (art. 29 C.D.F.). Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 27 novembre 2009, n....
art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo freccia_27_10utilizzare in giudizio notizie relative alla posizione personale del collega avversario azionale Forense, sentenza del 22 dicembre 2008, n. 182
Avvocato – Norme deontologiche – Rapporti con i colleghi – Divieto di utilizzare in giudizio notizie relative alla posizione personale del collega avversario – Violazione art. 29 c.d.f. – Sussistenza - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 22 dicembre 2008, n. 182- - - - - - - - - - E’ configurabile la violazione dell’art. 29 del c.d.f., disposizione che introduce chiaramente una limitazione all’esercizio del dovere di difesa, qualora la mera utilità di avvalersi di una notizia...


 

Stampa Email

eBook - manuali

art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

art. 42 - Notizie riguardanti il collega (2014) - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati