Patto di quota lite nullità sancita dall'art. 2233 comma 3 cc

Nullità - Patto di quota lite La nullità sancita dall'art. 2233, comma 3, c.c. per il patto di quota di lite, riguarda il negozio bilaterale stipulato dal professionista investito del patrocinio legale con il cliente relativamente ai beni oggetto della controversia a lui affidata, e, pertanto - vertendosi in tema di eccezione al principio generale della libertà negoziale, con conseguente inammissibilità di interpretazione analogica - non è ravvisabile nel caso di legato del cliente in favore del professionista, il quale configura un'attribuzione patrimoniale disposta unilateralmente mortis causa. Corte di Cassazione n. 2455 del 16 aprile 1984

Stampa Email

eBook - manuali

Patto di quota lite  nullità sancita dall'art. 2233 comma 3 cc - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Patto di quota lite  nullità sancita dall'art. 2233 comma 3 cc - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati