Cliente - individuazione - Obbligato a corrispondere il compenso

Cliente - individuazione - Obbligato a corrispondere il compenso professionale al difensore è il cliente e cioè colui il quale - anche se la procura sia stata da altri conferita - ha affidato al professionista il patrocinio legale chiedendogli la prestazione della sua opera. (Nella specie è stato ritenuto che, al fine di individuare il soggetto tenuto al pagamento della prestazione professionale, non doveva essere presa in considerazione la procura apposta a margine della citazione ma invece una lettera con la quale soggetto diverso dal firmatario della stessa aveva conferito al professionista l'incarico della difesa.) Corte di Cassazione, Sez. II, n. 6631 del 6 dicembre 1988, conformi: 579/81, 5620/79, 920/73

Stampa Email

eBook - manuali

Cliente - individuazione - Obbligato a corrispondere il compenso - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Cliente - individuazione - Obbligato a corrispondere il compenso - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati