Liquidazione delle spese processuali

La liquidazione delle spese processuali (che, in sede di rinvio a seguito di annullamento della Corte di Cassazione, deve essere riferita anche alle fasi di merito anteriori al giudizio di legittimità) non può essere compiuta in modo globale per spese, competenze di procuratore, e onorari di avvocato, dovendo invece essere eseguita in modo tale da mettere la parte interessata in grado di controllare - in relazione alle diverse fasi del giudizio - se il giudice ha rispettato i limiti delle relative tabelle e così darle la possibilità di denunciare le specifiche violazioni della legge o delle tariffe. Corte di Cassazione, Sez. L, n. 3989 del 2 aprile 1993, da vedere: 3787/90

Stampa Email

eBook - manuali

Liquidazione delle spese processuali - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Liquidazione delle spese processuali - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati