Opposizione a decreto ingiuntivo riguardante onorari

Opposizione a decreto ingiuntivo riguardante onorari L'opposizione proposta ai sensi dell'art. 645 c.p.c. contro il decreto ingiuntivo riguardante onorari, diritti e spese spettanti ad avvocati e procuratori per prestazioni giudiziali è decisa, ex art. 30 della legge 13 giugno 1942, n. 794, con ordinanza non impugnabile costituente titolo esecutivo, salvo che il giudice oltreché sull'opposizione debba pronunciare anche sulla domanda riconvenzionale proposta dall'altra parte, nel qual caso la forma e la sostanza del provvedimento, e il conseguente regime delle impugnazioni, sono quelle della sentenza. Corte di Cassazione n. 1505 del 12 febbraio 1998

Stampa Email

eBook - manuali

Opposizione a decreto ingiuntivo riguardante onorari - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Opposizione a decreto ingiuntivo riguardante onorari - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati