Correzione dell'errore materiale - condanna al pagamento delle spese giudiziali

Correzione dell'errore materiale - condanna al pagamento delle spese giudiziali - Può farsi ricorso alla procedura di correzione degli orrori materiali di cui all'art.130 c.p.c. per emendare la sentenza che abbia erroneamente statuito in tema di condanna al pagamento delle spese processuali e della sanzione pecuniaria per l'inammissibilità, trattandosi di rettifica che non incide sul contenuto intrinseco della decisione ma su una pronuncia consequenziale ed accessoria ad essa, non implicate alcuna valutazione discrezionale da parte del giudice. (in applicazione di tale principio la Corte ha disposto la eliminazione dell'ordinanza dichiarativa dell'inammissibilità del ricorso per cassazione presentato da un minorenne della statuizione concernente la condanna al pagamento delle spese processuali e della sanzione pecuniaria a favore della cassa delle ammende). Corte di Cassazione penale, Sez. un, n. 15 del 31 maggio 2000. Compensazione della spesa lite

Stampa Email

eBook - manuali

Correzione dell'errore materiale - condanna al pagamento delle spese giudiziali - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Correzione dell'errore materiale - condanna al pagamento delle spese giudiziali - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati