sospensione cautelare - Obbligo motivazione. 2-Procedimento disciplinare - Ricusazione

sospensione cautelare - Obbligo motivazione. 2-Procedimento disciplinare - Ricusazione - Termine 3-Procedimento disciplinare - notifica decisione per estratto - irrituale notifica. 1-Deve ritenersi nullo il provvedimento di sospensione cautelare emesso con la semplice motivazione consistente nell'asserto della "estrema gravità obiettiva dei fatti contestati" senza alcun riferimento, sia pure sommario, agli eventuali e concreti riflessi negativi che la pendenza del processo abbia potuto determinare sul prestigio della classe forense, dando ragione del provvedimento adottato. 2-Ove l'ipotetico motivo di ricusazione non sia fatto valere entro il termine stabilito dall'art. 49 r.d.l. 1578/33, non è ammessa e non è rilevante la deduzione in sede di esame della decisione maturata, che non si può considerare, di conseguenza, inficiata di nullità. 3-È nulla per irritualità di notifica la decisione del C.d.O. di cui sia data all'interessato soltanto sintetica comunicazione con lettera raccomandata. (C.N.F. - 27 MAGGIO 1996, N. 89 - Pres. Cagnani - Rel. Casalinuovo - P.M. Iannelli (conf.) - Accoglie ricorso avverso C.d.O. di Camerino, 12 gennaio 1994).

Stampa Email

eBook - manuali

sospensione cautelare - Obbligo motivazione. 2-Procedimento disciplinare - Ricusazione - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

sospensione cautelare - Obbligo motivazione. 2-Procedimento disciplinare - Ricusazione - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati