Esercizio di attività processuale dopo la morte della parte e dovere di informativa dell’avvocato - Corte di Cassazione SS.UU, sentenza n. 12636 del 13 maggio 2019 - Foroeuropeo La_Professione_Forense_mini

300 visitatori e 9 utenti online

Esercizio di attività processuale dopo la morte della parte e dovere di informativa dell’avvocato - Corte di Cassazione SS.UU, sentenza n. 12636 del 13 maggio 2019

Esercizio di attività processuale dopo la morte della parte e dovere di informativa dell’avvocato - Corte di Cassazione SS.UU, sentenza n. 12636 del 13 maggio 2019

L’esercizio di attività processuale anche dopo la morte della parte ha natura eccezionale in quanto finalizzata ad evitare l’insorgere di eventuali pregiudizi in danno agli aventi causa e non può in ogni caso prescindere da una compiuta informativa a favore di questi ultimi, sicché non può fondarsi su iniziative personali ed assunte in totale autonomia dal difensore (Nel caso di specie, in applicazione del principio di cui in massima, la Corte ha respinto il ricorso proposto avverso Consiglio Nazionale Forense, pres. Picchioni e rel. Masi, sentenza del 6 novembre 2017, n. 152).

Corte di Cassazione SS.UU, sentenza n. 12636 del 13 maggio 2019

ncdf_27

Stampa Email

eBook - manuali

Esercizio di attività processuale dopo la morte della parte e dovere di informativa dell’avvocato - Corte di Cassazione SS.UU, sentenza n. 12636 del 13 maggio 2019 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

Esercizio di attività processuale dopo la morte della parte e dovere di informativa dell’avvocato - Corte di Cassazione SS.UU, sentenza n. 12636 del 13 maggio 2019 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati