avvocati - reclamo elettorale al consiglio nazionale forense - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 21 giugno 2018, n. 80 - Foroeuropeo La_Professione_Forense_mini

506 visitatori e 122 utenti online

avvocati - reclamo elettorale al consiglio nazionale forense - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 21 giugno 2018, n. 80

Il reclamo elettorale al CNF non presuppone un interesse specifico del legittimato attivo

Contro i risultati dell’elezione forense, ciascun professionista iscritto nell’Albo può proporre reclamo al Consiglio Nazionale Forense (art. 6 D.L. n. 382/1944), anche se non offre la prova di un suo diritto od interesse specifico, giacché allorché si sostenga la nullità generale delle operazioni di voto relative alla elezione di un Consiglio di un ordine professionale, sussiste l’interesse di ogni iscritto all’albo professionale ad impugnare le operazioni elettorali.

Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 21 giugno 2018, n. 80

Stampa Email

eBook - manuali

avvocati - reclamo elettorale al consiglio nazionale forense - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 21 giugno 2018, n. 80 - Foroeuropeo puntorIl procedimento di revoca giudiziale dell’amministratore del condominio

eBook - manuali glossario

avvocati - reclamo elettorale al consiglio nazionale forense - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 21 giugno 2018, n. 80 - Foroeuropeo puntovGlossario - relativo alla protezione delle persone fisiche

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati