Cancellazione dall’albo - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 13 luglio 2017, n. 99 - Foroeuropeo logo Cancellazione dall’albo - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 13 luglio 2017, n. 99 - Foroeuropeo foro_rivista

358 visitatori e 3 utenti online

Cancellazione dall’albo - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 13 luglio 2017, n. 99

Annullamento della delibera di cancellazione dall’albo e successiva competenza all’iscrizione stessa

Nel caso di annullamento, da parte del CNF, del provvedimento di cancellazione dall’albo professionale, all’iscrizione stessa provvede il competente Consiglio dell’Ordine (con ogni eventuale, conseguente determinazione anche in punto di decorrenza degli effetti della iscrizione), giacché l’art. 17, co. 7, L. n. 247/2012 riguarda esclusivamente i casi in cui il Consiglio locale non provveda nel termine di legge sulla richiesta di iscrizione.

Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 13 luglio 2017, n. 99

Stampa Email

chi siamo        contatti            collabora con noi                        pubblicità note legali -                          hanno collaborato           privacy - informativa trattamento dati
FOROEUROPEO - Settimanale di informazione giuridica - Rivista Specialistica Ordine Giornalisti Lazio - Reg. n.98/2014 Tribunale di Roma - Direttore Editoriale avv. Domenico Condello
Foroeuropeo S.r.l. - Via Cardinal de Luca 1 - 00196 Roma - C.F.- P.I . 13989971000 - Reg. Imprese Roma - Copyright © 2001 - tutti i diritti riservati