foroeuropeo.it

Mancato adempimento del mandato – Maggiore gravità dovuta all’iniziale intenzione di non adempiere - Consiglio distrettuale di disciplina di Napoli, decisione n. 45 del 28 ottobre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Mancato adempimento del mandato – Maggiore gravità dovuta all’iniziale intenzione di non adempiere

L’assunzione di un mandato con la evidente e inequivoca intenzione di non adempierlo, costituisce violazione dei doveri professionali ben più grave del mancato compimento di atti inerenti al mandato (art. 26, comma 3° C.D.), quando derivi da non scusabile e rilevante trascuratezza degli interessi della parte assistita, per cui la relativa sanzione dovrà tener conto della maggiore gravità della fattispecie.

Consiglio distrettuale di disciplina di Napoli, decisione n. 45 del 28 ottobre 2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile