foroeuropeo.it

Anche la colpa (e non solo il dolo) può essere fonte di responsabilità disciplinare - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2015, n. 223

Print Friendly, PDF & Email

Anche la colpa (e non solo il dolo) può essere fonte di responsabilità disciplinare - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2015, n. 223

Per l’imputabilità dell’infrazione disciplinare non è necessaria la consapevolezza dell’illegittimità dell’azione, dolo generico o specifico, ma è sufficiente la volontarietà con la quale è stato compiuto l’atto deontologicamente scorretto.

Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 28 dicembre 2015, n. 223

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile