IN EVIDENZA

cameramen 229.11.2022 h. 13.30  - Focus su alcuni argomenti previsti nell’ordinamento professionale forense (L. 247/2012). Relatori: Avv. Isabella Maria Stoppani - Avvocato del Foro di Roma - Consigliere Nazionale Forense - Avv. Carlo Testa - Già Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma Convegno in videoconferenza di gruppo a distanza -  Accreditato dal Consiglio Nazionale Forense - 3 crediti formativi di cui 2 c.f. validi nelle materie obbligatorie (deontologia). . . . . leggi tutto


cameramen 2video evento del 22.11.2022  - La mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali. Le modifiche alla normativa vigente - Convegno in videoconferenza di gruppo a distanza -  Accredito dal Consiglio Nazionale Forense - un credito formativo . . . . .video e registrazione partecipanti leggi tutto

 

CORSO OBBLIGATORIO INTEGRATIVO DELLA PRATICA FORENSE - art. 43 L. 247/2012.  La Scuola Forense Foroeuropeo è stata accreditata dal Consiglio Nazionale Forense, con delibera n. 636 del 23 Settembre 2022,  ai sensi dell’art. 2 del D.M. 09/02/2018 n. 17, per l’organizzazione dei corsi di formazione di cui all’art. 43 della L. 247 del 31/12/2012.

Roma - Inizio 3 Dicembre 2022 h.9 - Semestre: Novembre 2022/Aprile 2023 -  Corso di formazione obbligatorio integrativo della pratica forense per sostenere l’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense - -  _ _ _ _ leggi tutto

Napoli - Lunedì 12 Dicembre 2022 InizioSemestre: Novembre 2022/Aprile 2023 - Corso di formazione obbligatorio integrativo della pratica forense per sostenere l’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense  - _ _ _ _ leggi tutto

La contestazione disciplinare può non indicare la norma deontologica violata - Consiglio Nazionale Forense, 20 aprile 2012, n. 68

La contestazione dell’addebito disciplinare non richiede una minuta, completa e particolareggiata esposizione delle modalità e dei fatti contestati, essendo sufficiente che, con la lettura dell’incolpazione l’interessato sia in grado di affrontare in modo efficace le proprie difese, senza il rischio di essere condannato per fatti diversi da quelli ascrittigli.

Consiglio Nazionale Forense, 20 aprile 2012, n. 68

Corte di Cassazione News
ultime massime per materia

Ultimi articoli pubblicati su Foroeuropeo

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: