foroeuropeo.it

Informazione professionale: illecito millantare una rete di collaboratori (ignari) - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 24 novembre 2016, n. 349

Print Friendly, PDF & Email

Informazione professionale: illecito millantare una rete di collaboratori (ignari) - Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 24 novembre 2016, n. 349

Integra violazione dell’art. 35 cdf il comportamento dell’avvocato che, nell’informazione sulla propria attività professionale, dichiari di avvalersi dell’ausilio di prestigiosi Colleghi, all’insaputa degli stessi (Nel caso di specie, gli asseriti collaboratori erano “altamente specializzati nei vari rami del diritto e domiciliati nell’intero arco del territorio italiano”).

Consiglio Nazionale Forense, sentenza del 24 novembre 2016, n. 349

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile