Concordato preventivo - approvazione – Cass. n. 28895/2020

Print Friendly, PDF & Email

Fallimento ed altre procedure concorsuali - concordato preventivo - approvazione - omologazione - Concordato preventivo - Transazione fiscale ex art. 182 ter l.fall. - Voto negativo dell'Amministrazione - Potere di disapplicazione da parte del giudice - Esclusione - Ragioni.

In tema di concordato preventivo con transazione fiscale, ai sensi dell'art. 182 ter l.fall., la posizione contraria assunta dall'amministrazione in sede di voto non assume valore provvedimentale ma costituisce una semplice manifestazione di volontà, qual è quella che esprime comunemente con il voto il creditore, circostanza che non consente al giudice di disapplicarla in base ad un sindacato sostanziale di convenienza.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 1, Ordinanza n. 28895 del 17/12/2020

Riferimenti normativi: Dlgs_14_2019_art_085, Dlgs_14_2019_art_111, Dlgs_14_2019_art_117

corte

cassazione

28895

2020

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile