Fallimento ed altre procedure concorsuali - fallimento - ripartizione dell'attivo – Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Sentenza n. 4340 del 20/02/2020 (Rv. 657077 - 02)

Print Friendly, PDF & Email

Esenzione dalla revocatoria - Carattere eccezionale - Conseguenze - Fattispecie.

Nell'ambito delle procedure concorsuali, le fattispecie di esenzione dalla revocatoria fallimentare di cui all'art_ 67 l.fall. hanno carattere eccezionale, sicché ne è esclusa l'estensione al di fuori delle ipotesi ivi specificamente contemplate. (Nella specie, la S.C. ha ritenuto non riconducibile alla lett. f) dell'art_ 67, comma 3, l.fall. l'esame di fattibilità della domanda di concordato preventivo e degli accordi di ristrutturazione del debito, trattandosi di prestazione professionale specifica e non continuativa).

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Sentenza n. 4340 del 20/02/2020 (Rv. 657077 - 02)

Riferimenti normativi: Dlgs_14_2019_art_166

FALLIMENTO ED ALTRE PROCEDURE CONCORSUALI

FALLIMENTO

RIPARTIZIONE DELL'ATTIVO

 

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile